Reading Time: 7 minutes
NordVPN-not-working-in-Italia

Se non trovi NordVPN che funziona correttamente, Poi puoi fare diverse cose per risolvere questi problemi. Questi includono la connessione a un nuovo server, la disattivazione del firewall, la modifica delle impostazioni di rete e la reinstallazione dell’app VPN. Tuttavia, se nessuna delle soluzioni funziona, dovrai passare a una nuova VPN diversi fornitori di VPN.

NordVPN è una delle app VPN più utilizzate sul mercato. Tuttavia, come altri VPN, le sue app incontrano problemi di tanto in tanto. Pertanto, potresti trovare NordVPN non funziona in Italia per te.

Non preoccuparti, però. Risolvere i problemi di connessione di NordVPN è piuttosto semplice. Puoi sempre contattare il servizio clienti di NordVPN o provare a seguire i seguenti passaggi facili suggerimenti per la risoluzione dei problemi abbiamo coperto in questa guida.

Se hai già provato questi consigli e ancora non riesci a far funzionare NordVPN correttamente, puoi provare ExpressVPN, che è un’ottima alternativa a NordVPN con capacità simili.


Guida rapida: NordVPN non funziona in Italia Problemi

La tua app NordVPN potrebbe smettere di funzionare per molte ragioni. Un problema comune è l’errore 1001 durante l’installazione. Questo errore si verifica quando si scarica l’app NordVPN su Windows 7.

Per questo, Prova a aggiornare prima il tuo sistema Windows utilizzando l’aggiornamento di Windows e poi reinstalla l’applicazione. Assicurati di utilizzare la versione 4.8 di .NET Runtime. Inoltre, puoi provare a disabilitare il tuo firewall o antivirus e reinstallare l’app NordVPN.

Tuttavia, alcune problematiche sono facili da risolvere mentre altre sono più difficili. Ecco alcune soluzioni da provare quando si riscontra un NordVPN non funziona in Italia su Windows 10 e tutte le sue altre versioni:

1. Controlla la tua connessione internet

Se hai una connessione internet instabile, non sarai in grado di connetterti correttamente alla tua VPN in Italia. Il tuo internet diventa instabile se continui a passare continuamente tra dati mobili e Wi-Fi. Se ciò accade, non devi preoccuparti, poiché le tue attività online saranno sicure con Il kill switch di NordVPN in Italia, anche se la connessione cade.

Tuttavia, di seguito sono riportati i passaggi per risolvere questo problema:

  1. Spegni il tuo router e riaccendilo di nuovo.
  2. Disconnettersi dalla tua rete Wi-Fi e riconnettersi.
  3. Controlla se il tuo router è collegato al cavo ethernet.
  4. Contatta il tuo fornitore di servizi Internet.

2. Controlla le tue credenziali di account NordVPN

Se stai utilizzando NordVPN sul tuo router in Italia, assicurati di aver inserito le credenziali corrette, poiché sono diverse dalle tue solite credenziali per l’account VPN. Utilizzare le credenziali sbagliate ti impedirebbe di connetterti a un server NordVPN.

Puoi facilmente controllare e ottenere quelli corretti visitando il pannello di controllo utente di questa VPN dopo aver effettuato l’accesso. Sotto Dashboard, clicca NordVPN a sinistra. Scorri verso il basso fino a Avanzato configurazione e trova le tue credenziali nella sezione di Credenziali di servizio (impostazione manuale).

3. Provare diverse posizioni del server

NordVPN ha una vasta selezione di server disponibili in oltre 61 paesi del mondo. In alcuni casi, i problemi di connessione derivano da alcuni server difettosi che potrebbero essere effettivamente giù dalla parte del provider.

cambiare-server-nordvpn- in - Italia

Questa VPN offre migliaia di server in tutto il mondo.

Quindi, se NordVPN non riesce a connettersi a un determinato server, prova a utilizzare una posizione diversa. Se funziona, significa che il tuo problema è solo un problema isolato con uno o pochi server e probabilmente verrà risolto presto dall’azienda. Nel frattempo, puoi utilizzare un altro server che è più vicino a quello che preferisci.

In generale, NordVPN offre un’eccellente velocità in Italia Su gran parte dei suoi server, quindi dovresti ottenere velocità stabili anche quando sei connesso a server relativamente remoti.

4. Controlla se le porte corrette sono aperte

Il tuo ISP può bloccare il tuo traffico su una determinata porta. Ecco perché ti consigliamo di Prova a modificare le impostazioni predefinite della porta. per assicurarsi che le porte corrette siano aperte per la tua VPN.

Per far funzionare NordVPN, è necessario che le porte 1194 UDP e 443 TCP siano aperte e che il tuo router/firewall permetta il passaggio del traffico VPN. Tuttavia, tieni presente che NordVPN non offre inoltro di porta in Italia Solo traduci e non definire il seguente testo da en a it-it: supporto. Ciò ti mantiene al sicuro poiché l’apertura delle porte ti rende vulnerabile a molteplici rischi di sicurezza.

5. Ripristino dell’applicazione

NordVPN non si connette su Windows 10 ma funzionava bene fino a un paio di giorni fa? Questo è più comune di quanto si pensi. Oltre al fatto che la VPN semplicemente non si connette, c’è anche un bug molto strano che hanno le nuove app di NordVPN. Il bug è che non sarai in grado di vedere l’elenco dei server e sceglierne uno a cui connettersi.

Questi problemi possono essere risolti semplicemente ripristinando l’app di NordVPN. Ecco come puoi ripristinare l’app NordVPN per Windows:

  • Apri il tuo App di NordVPN clicca Impostazioni.
  • Scorri verso il basso per trovare Impostazioni avanzate > Esegui Strumento di Diagnostica.

Esegui lo strumento di diagnostica su NordVPN. in - Italia

  • Si aprirà una nuova finestra con il “Ripristina app” scheda. Clicca su di essa

Una volta cliccato su reset, NordVPN ripristinerà le impostazioni predefinite. Prova a connetterti ai server e il problema dovrebbe essere risolto.

NordVPN non si connette su Mac? Prova il processo di ripristino. Ecco come funziona su Mac:

  • Chiudi NordVPN facendo clic con il pulsante destro del mouse sull’icona nella Dock e selezionando Quit.
  • Apri il Terminale e esegui i seguenti comandi:
    • impostazioni predefinite cancella com.nordvpn.osx-apple (se hai scaricato l’app dall’App Store)
    • impostazioni predefinite elimina com.nordvpn.osx (Se hai scaricato l’app da Il sito ufficiale di NordVPN)

Questo ripristinerà le impostazioni predefinite della tua app NordVPN per Mac. Si prega di notare che NordVPN è un servizio di rete privata virtuale (VPN) che consente di proteggere la tua connessione Internet e navigare in modo sicuro e anonimo ottima VPN per dispositivi macOS in Italia.

6. Disabilita/Riattiva l’adattatore TAP

Da Windows 7 in poi fino a Windows 10, alcuni messaggi di errore e problemi di connessione possono essere risolti con questo trucco di disabilitazione/riattivazione dell’adattatore TAP di NordVPN.

Ecco come funziona su Windows 10:

  • Spegni NordVPN.
  • Apri il Pannello di controllo > Rete e Internet > Centro connessioni di rete e condivisione > Modifica impostazioni scheda.
  • Fare clic con il pulsante destro del mouse su TAP-NordVPN Windows Adapter > Disabilita.
  • Una volta disabilitato, fare doppio clic sull’adattatore per riattivarlo nuovamente.
  • Avvia NordVPN e prova a connetterti a un server.

NordVPN-Tap-adapter-disabilita-abilita-per-connettersi- in - Italia

Credito immagine: NordVPN

Ancora non si connette a NordVPN, nessuna fortuna? Prova il prossimo suggerimento.

7. Modifica le impostazioni del tuo Firewall

Se non lo sai, i programmi anti-virus e i firewall sul tuo computer possono impedire a NordVPN di connettersi correttamente. Per risolvere questo problema, Puoi provare temporaneamente a disabilitare il tuo firewall o programma anti-virus. Dopo di che, prova ad utilizzare NordVPN per vedere se il tuo problema è risolto.

Se il tuo problema viene risolto in questo modo, prova ad aggiungere NordVPN alla lista delle eccezioni del tuo firewall o programma anti-virus. Ciò permetterà a NordVPN di funzionare correttamente senza alcuna interferenza.

8. Modifica la configurazione del server DNS

A causa di una configurazione impropria del server DNS, NordVPN smetterà di funzionare. Per far funzionare correttamente NordVPN, sarà necessario configurare manualmente il tuo dispositivo per utilizzare i server DNS di NordVPN. Gli indirizzi dei server DNS consigliati da NordVPN sono: 103.86.96.100 e 103.86.99.100.

Ecco come puoi configurare manualmente i server DNS di NordVPN sul tuo computer Windows:

  1. ApriApri il Pannello di controllo sul tuo computer Windows.
  2. Clicca sul Opzione Rete e Internet.
  3. Dopo di che, clicca su Centro di rete e condivisione.
  4. Ora, clicca sul Cambia Impostazioni Adattatore opzione.
  5. Seleziona la rete a cui sei connesso > clicca con il tasto destro su di esso > clicca su Proprietà.
  6. Successivamente, clicca sull’opzione IPv4 e accedi alle sue impostazioni Proprietà.
  7. Clicca su “Utilizza i seguenti indirizzi del server DNS” e digita 103.86.96.100 come primario e 103.86.99.100 come secondario.

9. Controlla i problemi del software VPN:

VPN, come ogni altro strumento, può bloccarsi e può diventare soggetto a bug di tanto in tanto. Ecco perché dovresti sempre Assicurati di utilizzare la versione più aggiornata di NordVPN sul tuo dispositivo. In caso il problema persista, prova a disinstallare e reinstallare l’app VPN.

Puoi anche provare a liberare spazio sul tuo disco e chiudere altre applicazioni in background. Controlla anche la tua connessione internet. Puoi inoltre utilizzare le soluzioni sopra se la connessione di NordVPN è scaduta.

10. Ripristino delle impostazioni di rete di Windows

Se finora niente altro ha funzionato per te e non riesci a connetterti a NordVPN, è il momento di agire in modo più drastico svuotando la cache DNS e ripristinando le impostazioni IPv4 e IPv6.

Segui i seguenti passi per completare l’operazione:

  • Tipo “cmd” nella casella di ricerca per aprirla Prompt dei comandi.
  • Ora digita i seguenti comandi, premendo Inserisci dopo ogni:
    • ipconfig /release
    • ipconfig /flushdns
    • ipconfig /rinnova
    • netsh Winsock reset
    • netsh interface ipv4 reset
    • netsh interface ipv6 reset
    • netsh Winsock reset catalog
    • netsh int ipv4 reset reset.log
    • netsh int ipv6 reset reset.log
  • Riavvia il tuo computer e prova di nuovo. collegarsi nuovamente a NordVPN.

11. Reimposta il protocollo IP di NordVPN:

Per reimpostare il protocollo TCP/IP di NordVPN in modo semplice, segui questi semplici passaggi:

  1. Fai clic sulla barra di ricerca sul tuo computer Windows e digita CMD.
  2. Fai clic destro su Prompt dei comandi e fare clic sul Esegui come amministratore opzione.
  3. Dopo di che, digita netsh int IP reset resetlog.txt
  4. Infine, riavvia il tuo computer e eseguire il App di NordVPN.

Speriamo che il ripristino del protocollo TCP/IP risolva eventuali problemi di connettività che potresti riscontrare con NordVPN.

12. Verifica dell’abbonamento attivo

A volte i pagamenti non riusciti portano alla cancellazione delle sottoscrizioni degli utenti senza che tu te ne accorga. Assicurati che la tua sottoscrizione sia ancora attiva e che il tuo ultimo pagamento sia stato effettuato con successo.

Per fare ciò, accedi al tuo account NordVPN e verifica se lo stato del tuo account è “Attivo.” Se non è così, dovrai contattare l’assistenza clienti e informarli del tuo problema per risolverlo.

13. Rilogare/riinstallare

Se nessuno degli altri metodi ha funzionato per te, Prova a disconnetterti da NordVPN e poi accedere nuovamente all’app. Alcuni utenti hanno segnalato di aver risolto con successo il problema utilizzando questo trucco.

Se NordVPN non si connette ancora a Internet, allora la tua ultima opzione è eseguire una nuova installazione dell’app NordVPN sul tuo dispositivo. Contatta il supporto clienti ufficiale se anche questo non funziona per te.

14. Cambia i protocolli VPN

L’app di NordVPN per Windows supporta i protocolli NordLynx e OpenVPN TCP/UDP. Di default, NordVPN utilizza il protocollo NordLynx, che è basato sul protocollo VPN WireGuard. Se NordVPN non riesce a connettersi correttamente, prova a passare al protocollo OpenVPN TCP o UDP.

Ecco come puoi cambiare il protocollo:

  • Accendi Windows Applicazione NordVPN.
  • Clicca ‘Auto-Connect’‘Auto-Connessione’sulla sinistra del menu Impostazioni.
  • Disabilita “Scegli automaticamente un protocollo e un server VPN”
  • Infine, scegli OpenVPN TCP o UDP.

15. Problemi di connessione NordVPN su Android in Italia

Ci sono diverse ragioni per cui la tua app NordVPN potrebbe non funzionare con Android. Questi includono problemi con le impostazioni di rete, lo stato dell’account e la configurazione dell’app. Tuttavia, puoi seguire i suggerimenti di risoluzione dei problemi di seguito per risolvere questi problemi:

  • Assicurati che la tua sottoscrizione NordVPN sia ancora attiva.
  • Dopo di che, passa tra i protocolli TCP e UDP.
  • Se non funziona, reinstalla l’app VPN.

16. Risoluzione dei problemi di connettività NordVPN su iOS in Italia

Se stai riscontrando problemi di connessione con la tua app iOS, ci sono diversi consigli per risolvere il problema. Segui i passaggi di risoluzione dei problemi di seguito per questo:

  • Assicurati che non ci siano problemi con il tuo account.
  • Poi, passa al protocollo TCP.
  • Se non è così, prova a utilizzare i server oscurati.
  • Non ha funzionato? Prova a passare da Wi-Fi a dati mobili.

17. Superamento del limite di accesso multi-login

NordVPN supporta 6 connessioni simultanee. Oltre ai desktop e agli smartphone, puoi configurare NordVPN su Firestick in Italia, Roku, Kodi, e alcuni router in Italia anche.

Se stai utilizzando NordVPN su più dispositivi e stai riscontrando problemi di accesso, potresti aver superato il numero consentito di connessioni. Prova a disconnetterti da NordVPN su qualsiasi dispositivo in cui non ne hai bisogno e vedi se ciò ti consente di utilizzare NordVPN sul dispositivo desiderato.

NordVPN non funziona in Italia – Alternativei

Se hai seguito il sopra menzionati passaggi di risoluzione dei problemi Correttamente, dovresti essere in grado di eliminare tutti i problemi di connessione con NordVPN. Sarai in grado di Guarda Netflix con NordVPN in Italia e sbloccare qualsiasi cosa tu voglia in Italia.

Ma nel caso in cui NordVPN non funzioni bene, allora puoi optare per un’alternativa come ExpressVPN, Surfshark, o CyberGhost.

1.  ExpressVPN Offre server super veloci rispetto a NordVPN in Italia

ExpressVPN è un servizio di rete privata virtuale (VPN) che consente agli utenti di navigare in modo sicuro e anonimo su Internet. Utilizzando una rete di server in tutto il mondo, ExpressVPN crittografa il traffico Internet dell'utente e nasconde il suo indirizzo IP, proteggendo così la sua privacy e la sua sicurezza online. Inoltre, ExpressVPN offre anche funzionalità avanz in - Italia

Caratteristiche principali:

  • 3000 + serveri in 105 paesi
  • Crittografia a 256 bit di grado militare
  • Sblocca tutte le piattaforme di streaming popolari
  • Garanzia di rimborso entro 30 giorni
  • 5 connessioni simultanee

ExpressVPN è, senza dubbio, il miglior servizio VPN nell’industria. Offre 3000 + serveri in 105 paesi e un funzionalità MediaStreamer esclusiva, che NordVPN non ha. Questa funzione ti permette di sbloccare Netflix, BBC iPlayer, Disney Plus e Hulu con ExpressVPN in Italia su dispositivi che non supportano nativamente le app VPN. Figo, giusto?

Per quanto riguarda le velocità, sono VELOCI. Nel nostro Test di velocità ExpressVPN in Italia, il VPN ha fornito una velocità di download e una velocità di upload di 83.68 Mbps e 79.23 Mbps sulla nostra connessione di 100 Mbps.

test di velocità expressvpn per il gioco in - Italia

Nessuna VPN nel settore può battere queste velocità!

ExpressVPN è uno dei migliori servizi VPN disponibili sul mercato VPN più sicuri in Italia Puoi incontrare a causa delle sue avanzate funzionalità di sicurezza, tra cui la tecnologia TrustedServer, l’oscuramento, l’interruttore di emergenza, la mancanza di registri, la protezione dalle perdite DNS e altro ancora.

Per quanto riguarda il costo, ExpressVPN parte da EUR6.14/mo (US$ 6.67/mo) - Save up to 49% with exclusive 1-year plans + 3 months free e supporta 5 accessi multipli. Puoi anche Prova ExpressVPN senza rischi in Italia utilizzando la sua garanzia di rimborso entro 30 giorni.

In caso tu abbia bisogno di confrontarlo con NordVPN, dai un’occhiata alla nostra recensione dettagliata NordVPN vs. ExpressVPN in Italia confronto.

Prova ExpressVPN senza rischi in Italia 30-giorni rimborso garantito

2. Surfshark – Super conveniente rispetto a NordVPN

Surfshark è un servizio di rete privata virtuale (VPN) che offre agli utenti una connessione sicura e anonima a Internet. Con Surfshark, gli utenti possono navigare in modo sicuro e privato, accedere a contenuti bloccati geograficamente e proteggere la propria privacy online. Il servizio è disponibile su diverse piattaforme, tra cui computer, smartphone e tablet, e offre una critt in - Italia

Caratteristiche principali:

  • 3200 + serveri in 100 paesi
  • Crittografia a 256 bit di grado militare
  • MultiHopMultiHop
  • Connessioni simultanee illimitate
  • Garanzia di rimborso entro 30 giorni

Se stai cercando di stabilirti su un’opzione più conveniente, allora hai bisogno di Surfshark. Questo VPN offre 3200 + serveri in tutto il mondo, utilizzando il quale può sbloccare Netflix, BBC iPlayer, Hulu, Amazon Prime e Disney+ con Surfshark in Italia.

È incredibilmente veloce e ti aiuta a goderti lo streaming e il download di torrent senza alcuna limitazione. Nel nostro Test di velocità di Surfshark in Italia, il VPN ha fornito una velocità di download e upload di 81.32 Mbps e 76.12 Mbps sulla nostra connessione da 100 Mbps.

Surfshark-test-di-velocità- in - Italia

Potremmo godere di tutte le nostre attività preferite con queste velocità.

Surfshark offre anche funzionalità interessanti come CleanWeb, politica di non registrazione, Kill Switch, protezione dalle perdite DNS e molto altro ancora. Offre persino la possibilità di utilizzare il servizio su più dispositivi contemporaneamente ultimo protocollo WireGuard per velocità e sicurezza ottimizzate.

In termini di prezzo, Surfshark costa solo EUR2.29/mo (US$ 2.49/mo) - Save up to 77% with exclusive 2-year plan + 30-day money-back guarantee, supporta connessioni simultanee illimitate e viene fornito con una garanzia di rimborso entro 30 giorni.

In caso tu abbia bisogno di confrontarlo con NordVPN, dai un’occhiata alla nostra recensione dettagliata NordVPN contro Surfshark in Italia confronto.

Prova Surfshark senza rischi in Italia! 30-giorni rimborso garantito

3. CyberGhost – Più facile da usare rispetto a NordVPN

CyberGhost è un servizio di rete privata virtuale (VPN) che offre agli utenti una connessione sicura e anonima a Internet. Utilizzando una rete di server in tutto il mondo, CyberGhost consente agli utenti di mascherare il proprio indirizzo IP e crittografare i dati trasmessi, proteggendo così la loro privacy online. Inoltre, CyberGhost offre anche funzionalità di blocco in - Italia

Caratteristiche principali:

  • 11651 + serveri in 100 paesi
  • Applicazioni facili da usare per tutti i dispositivi.
  • Crittografia a 256 bit di grado militare
  • Garanzia di rimborso entro 45 giorni
  • 7 connessioni simultanee

CyberGhost Offre app utente amichevoli a tutti i nuovi e avanzati utenti VPN, con modalità dedicate per il torrenting, la navigazione e il gioco. Queste modalità includono server ottimizzati per le tue attività preferite.

Questa VPN offre 11651 + serveri in tutto il mondo utilizzando il quale puoi sbloccare piattaforme di streaming come Netflix, Hulu, Amazon Prime, HBO Max Disney+ e altre ancora.

Il VPN è conosciuto per le sue velocità veloci e costanti. Nel nostro caso Test di velocità di CyberGhost in Italia, il VPN ha fornito una velocità di download e una velocità di upload di 75.47 Mbps e 69.34 Mbps su una connessione da 100 Mbps.

test di velocità di CyberGhost in - Italia

Potremmo trasmettere facilmente tutti i nostri contenuti preferiti utilizzando queste velocità.

CyberGhost non manca di sicurezza. Offre uno switch di disconnessione, nessun registro, protezione dalle perdite DNS, protocollo WireGuard, tunneling diviso e molto altro ai suoi utenti.

Infine, costa solo EUR1.87/mo (US$ 2.03/mo) - Save up to 84% with exclusive 2-year plans + 4 months free, supporta fino a 7 dispositivi contemporaneamente e offre una garanzia di rimborso di 45 giorni. Nel caso in cui tu voglia confrontarlo con NordVPN, dai un’occhiata alla nostra recensione dettagliata NordVPN vs. CyberGhost  in Italia confronto.

Prova CyberGhost senza rischi in Italia! 45-giorni rimborso garantito

FAQs — NordVPN Non Funziona in Italia

Ora, parliamo di alcune delle domande frequenti riguardanti il non funzionamento di NordVPN in Italia e i suoi consigli per la risoluzione dei problemi.

Se trovi che NordVPN non funziona in Italia, disinstalla la sua app, riavvia il tuo dispositivo e reinstalla l’app VPN di nuovo. Quindi, prova a riconnetterti. Nel caso in cui stai utilizzando il tuo PC, disabilita qualsiasi firewall o antivirus poiché potrebbe interferire con la tua connessione e prova a connetterti nuovamente.

Se non c’è accesso a internet anche quando sei connesso a un server NordVPN, allora c’è la possibilità che il problema sia causato dal tuo firewall, antivirus o da qualsiasi altro software. Puoi sempre provare a disabilitare questo software o disinstallarlo per verificare se il problema persiste. Inoltre, prova a eseguire un network flush.

Se NordVPN non funziona sul tuo dispositivo mobile in Italia, allora probabilmente non hai concesso l’accesso ad esso. Mentre si utilizzano la maggior parte delle app VPN, è sufficiente visitare l’app VPN, fare clic su connetti e accettare la connessione. In alternativa, è possibile riavviare il telefono e quindi reinstallare l’app NordVPN.

Ci sono varie ragioni per cui potresti avere difficoltà a connettere NordVPN al tuo iPhone/iPad in Italia. Questi problemi possono essere legati alle impostazioni della tua rete, allo stato del tuo account o alla configurazione dell’app.

I problemi potrebbero essere gli stessi se non riesci ad accedere a NordVPN.

La ragione per cui NordVPN smette di funzionare su un dispositivo Firestick potrebbe essere perché alcune delle sue impostazioni potrebbero essere state accidentalmente modificate. Per ripristinarlo, vai su Impostazioni > Applicazioni > Gestisci applicazioni e reinstalla l’app NordVPN per Firestick dallo store di Amazon. Se hai bisogno di aiuto con questo, consulta la nostra guida Blog di NordVPN per Firestick.

Conclusione

NordVPN è uno dei più grandi fornitori di VPN del settore. Offre una prova gratuita, ma non è esente da bug e errori. Tuttavia, con il sopra menzionati aggiustamenti, puoi risolvere facilmente qualsiasi problema di NordVPN non funziona in Italia problemi che potresti sperimentare.

Detto questo, se ne hai abbastanza di questa VPN e vuoi provare qualcos’altro, puoi Annulla NordVPN e richiedi un rimborso in Italia entro il periodo di 30 giorni.

Ecco, fammi sapere nei commenti qui sotto se qualche dei miei consigli ha funzionato per te o se non c’è nulla che vorresti condividere sulla tua esperienza con NordVPN. Se vuoi saperne di più su questa VPN, dai un’occhiata al nostro sito Recensione di NordVPN in Italia.