Il Miglior VPN Gratuito per Ubuntu in Italia (Testato e aggiornato in 2024)

  • Ultimo aggiornamento Marzo 7, 2024
  • Scritto da
    Editor
Miglior VPN gratuita per Ubuntu in Italia

Ubuntu è una distribuzione Linux sicura e potente, ma non è immune agli attacchi dei cybercriminali e alle vulnerabilità intrinseche. Ecco perché ti presentiamo i sei MIGLIOR VPN GRATUITO per Ubuntu in Italia che stanno ancora funzionando nel 2024

Ubuntu è la distribuzione Linux più popolare. La sua natura open-source lo rende un sistema operativo attraente per gli sviluppatori, che hanno un controllo molto maggiore sui loro sistemi rispetto a Windows o macOS.

Ubuntu è conosciuto per la sua robustezza in termini di sicurezza. Tuttavia, è ancora una buona idea prendere misure definite per proteggere la tua privacy mentre connesso a internet su Ubuntu. Questa privacy può essere ottenuta con il miglior servizio VPN.

Tuttavia, se il tuo budget è limitato, puoi optare per il miglior VPN gratuito per Ubuntu in Italia. Anche se ci sono numerosi servizi VPN gratuiti disponibili, molti di questi sono insicuri e possono addirittura essere pericolosi per la tua sicurezza.

Fortunatamente, siamo riusciti a trovare 6 VPN affidabili e sicuri da utilizzare su Ubuntu. Puoi leggi di più su di loro in dettaglio sotto.
Tuttavia, la maggior parte del VPN gratuiti che abbiamo testato per Linux in Italia Non hanno soddisfatto le aspettative, come avevano promesso. Avevano fastidiosi intoppi, velocità lente, e server sovraccaricati.


ExpressVPN è VPN premium per Ubuntu in Italia (raccomandato). Per gli utenti VPN gratuiti, offre un garanzia di rimborso di 30 giorni senza fare domande, in modo che tu possa utilizzare il suo servizio premium per 30 giorni e ottenere rapidamente il rimborso del tuo denaro. Questo VPN comprende 3000 + server, velocità super veloci, robuste funzionalità di sicurezza, e crittografia AES 256-bit di grado militare. Ma non è tutto. Puoi anche ottieni 3 mesi gratuiti sull’abbonamento annuale di ExpressVPN. Non è incredibile?


Miglior VPN Gratuito per Ubuntu in Italia in 2024 – Panoramica Rapida

  1. ExpressVPN Miglior VPN con prova gratuita di 30 giorni per Ubuntu in Italia
  2. Windscribe Miglior VPN gratuito per Ubuntu in generale in Italia.
  3. ProtonVPN VPN gratuito per Ubuntu in Italia con larghezza di banda illimitata
  4. Hide.Me VPN gratuito di Ubuntu con sicurezza robusta.
  5. TunnelBear Velocità elevate e sicurezza di alto livello per Ubuntu in Italia
  6. VPNBook Potente VPN per lo streaming su Ubuntu

Come scegliere il miglior VPN gratuito per Ubuntu in Italia | Domande frequenti


Il Miglior VPN Gratuito per Ubuntu in Italia nel 2024 [Analisi dettagliata]

Dopo aver testato più di 40 servizi VPN, abbiamo trovato i seguenti 5 VPN in grado di essere servizi compatibili con Ubuntu rilascia le versioni 14.04 e successive. Tuttavia, questi servizi hanno gravi limitazioni che li rendono fattibili solo per casi d’uso specifici.

Anche se raccomandiamo solo VPN premium, se sei ancora interessato a scoprire la migliore VPN gratuita per Ubuntu in Italia, utilizza la lista sottostante:

1. ExpressVPN – Miglior VPN con prova gratuita di 30 giorni per Ubuntu in Italia

ExpressVPN è un servizio di rete privata virtuale (VPN) che consente agli utenti di navigare in modo sicuro e anonimo su Internet. Utilizzando una rete di server in tutto il mondo, ExpressVPN crittografa il traffico Internet dell'utente e nasconde il suo indirizzo IP, proteggendo così la sua privacy e la sua sicurezza online. Inoltre, ExpressVPN offre anche funzionalità avanz in - Italia

  • 3000+ serveri in 105 paesi, tra cui 23+ posizioni del server nelle città degli Stati Uniti
  • 87 Mbps su una connessione da 100 Mbps
  • Crittografia AES a 256 bit
  • Supporto P2P: Sì
  • Piattaforme US: Netflix, Disney+, HBO Max, Hulu, e altre ancora
  • Compatibile con Linux, Windows, macOS, iOS, Android, router, console per videogiochi, AppleTV, Firestick, Kodi, ecc.

ExpressVPN è il miglior VPN con prova gratuita di 30 giorni in Italia con una prova gratuita in quanto offre velocità veloci e server sicuri per lo streaming e il torrenting su Ubuntu. Con tutte le sue funzionalità premium, puoi utilizzare questo servizio per 30 giorni senza rischi.

Essendo compatibile con tutte le popolari distribuzioni Linux, tra cui Ubuntu, CentOS, Debian, Fedora, Raspbian, Arch, Kali, e Linux Mint, ExpressVPN è uno dei pochi VPN disponibili.

ExpressVPN offre una vasta rete di server 3000 in 105 paesi, cosa che non è fornita da molti VPN gratuiti. Inoltre, ogni server di ExpressVPN è automaticamente criptato. Ciò rende più semplice sbloccare i servizi di streaming e nasconde l’utilizzo di una VPN.

Connettendosi al suo server negli Stati Uniti, è possibile sbloccare Netflix, HBO Max, Disney Plus, Hulu, e molti servizi di streaming in poco tempo. Per testare se funziona correttamente su Ubuntu, guardiamo Netflix con ExpressVPN in Italia e altri contenuti restrittivi da qualsiasi luogo senza ostacoli. Abbiamo anche provato a guardare Love Island UK stagione 9 in Italia anche senza ostacoli.

Quando si fa il Test di velocità ExpressVPN in Italia, questa VPN offre una velocità di download e di upload veloce.

Diamo un’occhiata ai test di velocità dei suoi server:

Server Risultati di velocità su Ubuntu
Stati Uniti – Chicago 87.2 Mbps
Canada – Toronto 84.3 Mbps
Italia – Milano 81.8 Mbps
Peru 80.4 Mbps
Spagna – Barcellona 80.9 Mbps

ExpressVPN ha a disposizione tonnellate di funzionalità di sicurezza all’avanguardia. Utilizza un interruttore di arresto standard e super-affidabile Protezione dalle perdite di IP su Ubuntu.

ExpressVPN ha un’unicità unica Protocollo Lightway che offre la migliore sicurezza senza limiti di velocità a sconfiggere il rallentamento da parte dell’ISP in Italia, oltre a sostenere il OpenVPN standard di tunneling.

Con ExpressVPN, naviga in modo anonimo su Ubuntu, poiché questa VPN ha uno standard di tunneling rigida politica di non-registrazione. Ha la sua sede nel territorio sicuro del Isole Vergini Britanniche, dove non ci sono regole che richiedono alle aziende di conservare i dati.

ExpressVPN offre anche una guida per la configurazione di una VPN su Ubuntu e 24/7 Supporto Live Chat per aiutarti con il processo di installazione. Per verificare quanto sia affidabile il suo servizio clienti, gli abbiamo chiesto il rimborso dei nostri soldi, e ci sono stati restituiti in un paio di giorni. Controlla come ottenere un Prova gratuita di ExpressVPN in Italia per 30 e 7 giorni, rispettivamente.

Per ulteriori informazioni, puoi leggere il nostro Recensione di ExpressVPN Italia.


2. Windscribe Miglior VPN gratuito per Ubuntu in generale in Italia

Windscribe è un servizio VPN che offre una connessione sicura e privata a Internet. Utilizzando la crittografia avanzata, Windscribe protegge i tuoi dati e la tua identità online, consentendoti di navigare in modo anonimo e accedere a contenuti bloccati geograficamente. Con Windscribe, puoi anche bloccare gli annunci e proteggere la tua privacy online. in - Italia

Caratteristiche principali:

  • 10 posizioni del server
  • 10 GB di dati gratuiti al mese
  • Crittografia AES a 256 bit
  • Supporta P2P
  • Piattaforme US: Netflix, Hulu, YouTube, HBO Max
  • Compatibile con Linux, iOS, macOS, Android, Windows, browser, e altro ancora

Windscribe è complessivamente il miglior VPN gratuito per Ubuntu in Italia. Windscribe fornisce guide per installare la sua VPN basata su riga di comando (CLI) su Linux. 6 versioni distinte di Ubuntu guide per tre distro Linux anche. Questi includono Fedora, Debian, e CentOS.

Windscribe offre 10 GB di dati gratuiti al mese, che è sufficiente per lo streaming in HD per circa 5 ore. Tuttavia, una cosa fantastica è che puoi ottenere ulteriori 5 GB di dati gratuiti tramite tweetando su Windscribe per navigare e trasmettere in streaming per un periodo più lungo. Puoi salvare i suoi dati in multitasking tramite la funzione di tunneling diviso.

Questo VPN offre server in 10 posizioni Stati Uniti, Canada, Romania, Francia, Paesi Bassi, Hong Kong, Svizzera, Germania, Norvegia, e Regno Unito. Con Windscribe, potremmo sbloccare Amazon Prime, Hulu, HBO Max, e Netflix utilizzando Windscribe in Italia facilmente utilizzando il suo server US.

Diamo un’occhiata al server test di velocità di Windscribe in Italia:

Serveri Risultati di velocità su Ubuntu
Stati Uniti 66.2 Mbps
Canada 64.3 Mbps
Paesi Bassi 61.8 Mbps
Regno Unito 62 Mbps
Svizzera 60.9 Mbps

Dal punto di vista della sicurezza, Windscribe è un’ottima opzione per Ubuntu in Italia, offrendo 256-bit crittografia, un interruttore di disconnessione internet, e un Protocollo Stealth. Questo sistema rende il tuo traffico VPN incomprensibile per eludere i blocchi VPN. Un rigida politica di non registrazione e un adblocker integrato proteggere ulteriormente i tuoi dati online. Inoltre, include 2 tipi di porte inoltrare, ma è solo per gli utenti premium.

Puoi collegare contemporaneamente quante più dispositivi desideri, ma è necessario creare un account per iniziare. Tuttavia, è  non richiede di fornire il tuo indirizzo email per iscriversi. Tutto ciò che devi fare è creare un nome utente e una password, e sei pronto per partire!

Se incontri ancora problemi, un chatbot è presente per assistenza. Per maggiori dettagli sulle sue funzionalità, leggi il Recensione di Windscribe VPN Italia.

Suggerimento: Se si installa Windscribe sull’ultima versione di Ubuntu, ma la VPN non si connette e si perde la connessione a Internet, è sufficiente disabilitare lo script systemd-resolved nel sistema e riprovare a connettersi.


3. ProtonVPN Larghezza di banda illimitata per Ubuntu e Debian in Italia

ProtonVPN è un servizio di rete privata virtuale (VPN) che offre una connessione sicura e anonima a Internet. Utilizzando la crittografia avanzata e una rete di server in tutto il mondo, ProtonVPN protegge la tua privacy online e ti consente di accedere a contenuti bloccati geograficamente. Con ProtonVPN, puoi navigare in modo sicuro e senza restrizioni ovunque tu sia. in - Italia

Caratteristiche principali:

  • Dati illimitati gratuiti
  • 3 posizioni del server
  • Crittografia AES a 256 bit
  • Non supporta P2P sul suo piano gratuito.
  • Piattaforme US: YouTube e Netflix
  • Compatibile con iOS, macOS, Android, Windows, browser, Linux, e altro ancora

ProtonVPN è un servizio VPN gratuito che offre dati illimitati su Ubuntu e altre distribuzioni Linux come Debian e Fedora. Proton fornisce una guida di installazione il client VPN da riga di comando è disponibile. Assicurati, però di utilizzare i comandi specifici della tua versione Linux, poiché i comandi Fedora non sono compatibili con Ubuntu.

Poiché è una VPN gratuita solo per Linux Ubuntu Sono disponibili 3 posizioni del server: gli Stati Uniti, il Giappone, e i Paesi Bassi. Se vuoi una VPN per navigare in modo anonimo, allora ProtonVPN è una buona scelta perché non funziona bene con siti di streaming geograficamente limitati.

Nonostante offra dati illimitati su Ubuntu ProtonVPN è anche uno dei miglior VPN gratuita per mac in Italia e molti altri sistemi operativi come Windows, Android, ecc. Inoltre, ProtonVPN è compatibile con Firestick, consentendo ai suoi utenti di godere dei loro canali di streaming preferiti su questo dispositivo senza alcun buffering, rendendolo di prima classe VPN gratuito per Firestick in Italia. Oltre alla sua compatibilità con vari sistemi operativi, ProtonVPN si rivolge anche agli utenti che cercano una VPN gratuito per Firefox in Italia. Con ProtonVPN, ora puoi goderti una navigazione sicura e senza restrizioni sul tuo browser Firefox senza compromettere la tua privacy. Che tu stia utilizzando Mac, Windows, Android o persino Firestick, la versatilità di ProtonVPN lo rende una scelta ideale per coloro che cercano una soluzione VPN gratuita affidabile per Firefox e altri browser. Inoltre, se stai cercando una VPN gratuito per Chrome in Italia, puoi utilizzare ProtonVPN.

Abbiamo testato il suo server negli Stati Uniti, ma siamo riusciti solo a sbloccare YouTube e Netflix a causa di sovraccarico del traffico. Inoltre, mentre testando ProtonVPN per velocità in Italia, abbiamo ottenuto una velocità limitata di 34 Mbps su una connessione di base di 100 Mbps Sul suo server negli Stati Uniti, che è piuttosto lento.

Abbiamo anche registrato la sua velocità sui suoi altri server gratuiti:

Serveri Risultati di velocità su Ubuntu
Stati Uniti 34.2 Mbps
Giappone 30.3 Mbps
Paesi Bassi 31.8 Mbps

Per privacy e sicurezza, ProtonVPN offre server sicuri di base e Crittografia AES-256. Ricevi anche un bloccatore di pubblicità integrato, politica senza registri, prevenzione delle perdite DNS, interruttore di emergenza, hash SHA-348, e RSA-4028 Saluto per la protezione dei dati.

Inoltre, con ProtonVPN puoi proteggere la tua navigazione su tutti i dispositivi con una sola soluzione VPN gratuito per Safari in Italia o Google Chrome, Mozilla Firefox, o Microsoft Edge, assicurati che le tue attività online rimangano sicure e private. Porta la tua privacy a un livello superiore con ProtonVPN, offrendo una perfetta integrazione con i tuoi browser preferiti per un maggiore anonimato e tranquillità.

Questa VPN non supporta connessioni simultanee nella sua versione gratuita, quindi puoi utilizzarlo solo su un dispositivo alla volta. Tuttavia, poiché offre dati illimitati varie distribuzioni Linux, può anche essere chiamato il miglior VPN gratuito per Linux.

Ci sono guide passo-passo che ti guiderà nell’installazione su Ubuntu. C’è anche una sistema di supporto per la vendita dei biglietti nel caso in cui hai bisogno di assistenza. Sfortunatamente, non c’è nessun supporto di chat dal vivo, Ma ricevi un team di supporto professionale. Che risponde in modo efficiente alle email entro 24 ore.

Per ulteriori dettagli sulle sue funzionalità, leggi il Recensione di ProtonVPN Italia.

Suggerimento: se si installa Windscribe sull’ultima versione di Ubuntu, ma la VPN non si connette e si perde la connessione a Internet, è sufficiente disabilitare lo script systemd-resolved nel sistema e riprovare a connettersi.


4. Hide.Me  Sicurezza robusta per una protezione completa su Ubuntu in Italia

Nascondimi in - Italia

Caratteristiche principali:

  • 10 GB di dati gratuiti al mese
  • 5 posizioni del server
  • Crittografia AES a 256 bit
  • Supporta P2P
  • Piattaforme US: YouTube
  • Compatibile con iOS, macOS, Android, Windows, browser, Linux, e altro ancora

Hide.Me è un altro VPN gratuito per Ubuntu che non compromette la sicurezza offrendo una politica di non registrazione. Hide.Me offre la configurazione guide per le versioni a riga di comando e grafiche di OpenVPN e la versione CLI di IKEv2.

Tuttavia, se stai utilizzando la versione desktop di Ubuntu, consigliamo vivamente di seguire le Istruzioni grafiche OpenVPN Perché è davvero semplice da capire e implementare. Per tutti gli utenti di Ubuntu, le istruzioni dettagliate sono disponibili in formato testo (con screenshot) e video.

Con Hide.Me, ottieni accesso a 5 diverse località: Singapore, Canada, Paesi Bassi, Stati Uniti Est, e Stati Uniti Ovest. C’è anche un Limite dati di 10 GB al mese che è sufficiente per lo streaming leggero e la navigazione. Tuttavia, Hide.Me non funziona con servizi di streaming soggetti a restrizioni geografiche tranne YouTube.

Anche se le sue capacità di streaming non sono buone, le velocità sono in realtà l’opposto. Durante i test, Hide.Me ha fornito una velocità media di 56 Mbps su una connessione da 100 Mbps.

Controlla i risultati di velocità dei suoi altri server gratuiti:

Serveri Risultati di velocità su Ubuntu
US-Ovest 56Mbps
Stati Uniti orientali 58.3 Mbps
Paesi Bassi 51.8 Mbps
Canada 54 Mbps
Singapore 53.9 Mbps

Hide.Me offre anche funzionalità di sicurezza di prima classe come Protezione dalle perdite di IP, tunneling diviso, interruzione di emergenza e crittografia AES a 256 bit. Inoltre, fornisce IKEv2 e OpenVPN protocollo per gli utenti di Ubuntu in Italia. Dal momento che IKEv2 è considerato il protocollo più sicuro e veloce, questo rende Hide.Me un ottimo VPN gratuito per Ubuntu.

Si prega di notare che, come Windscribe, non è necessario registrarsi oppure creare un account per utilizzare Hide.Me, offrendo così massima anonimia. Fornisce 24/7 assistenza clienti tramite chat dal vivo e email In caso di dubbi o domande.

Per maggiori dettagli sulle sue funzionalità, leggi il Recensione di Hide.Me Italia.

Suggerimento: Gli utenti Linux che non amano Network Manager possono utilizzare questa VPN in quanto non richiede un Network Manager in entrambi i metodi OpenVPN CLI e IKEv2.


5. TunnelBear Velocità elevate e sicurezza di alto livello per Ubuntu in Italia

 TunnelBear è un servizio VPN (Virtual Private Network) che consente agli utenti di navigare in modo sicuro e anonimo su Internet. Utilizzando una rete di server in tutto il mondo, TunnelBear cripta il traffico Internet dell'utente e nasconde la loro posizione e indirizzo IP. Ciò significa che gli utenti possono accedere a contenuti bloccati geograficamente e proteggere la loro privacy online. TunnelBear in - Italia

Caratteristiche principali:

  • Server in 49 posizioni
  • 500 MB di dati gratuiti al mese
  • Crittografia AES a 256 bit
  • Supporta P2P
  • Piattaforme US: Netflix, Hulu, Amazon Prime, e YouTube
  • Compatibile con iOS, macOS, Android, Windows, browser, Linux, e altro ancora

TunnelBear è una VPN gratuita per Ubuntu in Italia conosciuto per il suo caratteristiche di sicurezza di prima classe e velocità veloci. Questa VPN offre un supporto limitato per tutte le ultime versioni di Ubuntu, quindi gli utenti dovranno configuralo manualmente utilizzando OpenVPN.

Tuttavia, TunnelBear offre guide di installazione passo-passo sul suo sito web con tutti i comandi necessari in modo da poterlo configurare su Ubuntu in poco tempo.

Questa VPN offre un limite di larghezza di banda 500MB/mese, che è estremamente basso. Tuttavia, questo può essere aumentato a 1 GB di tweetare sul servizio dal tuo account.

Con TunnelBear, puoi accedere 49 posizioni del server, Inclusi gli Stati Uniti, il Regno Unito, il Canada, il Giappone, e altri ancora. Offre anche velocità rapide, quindi puoi navigare e trasmettere senza interruzioni. Abbiamo provato ad accedere a servizi di streaming con restrizioni geografiche con questa VPN e abbiamo potuto sbloccarli facilmente Hulu, YouTube, e Amazon Prime. In caso TunnelBear non funziona con Netflix in Italia Su Ubuntu, dai un’occhiata a questa soluzione rapida.

Anche, TunnelBear è un’interattivo VPN gratuito per l’Italia Per gli utenti italiani, avendo server in 48 più paesi. Permette illimitato connessioni del dispositivo contemporaneamente per aiutarti a trasmettere contenuti su qualsiasi numero di dispositivi desideri in Italia. Ti consente di navigare e trasmettere contenuti in modo sicuro, privato, e anonimo su Wi-Fi pubblico.

Abbiamo testato Velocità di TunnelBear in Italia sui suoi server multipli. Dai un’occhiata ai risultati:

Serveri Risultati di velocità su Ubuntu
Stati Uniti 55,5 Mbps
Canada 54.3 Mbps
Australia 51.8 Mbps
Regno Unito 52 Mbps
Germania 50.9 Mbps

Se parliamo di protezione e sicurezza Wifi sicura, TunnelBear è un’ottima scelta per gli utenti di Ubuntu in Italia con Crittografia AES a 256 bit, una funzione di interruzione chiamata modalità Vigilant (orso), e una politica di non registrazione.

C’è anche un La funzione GhostBear maschera il tuo traffico VPN come traffico internet regolare per aggirare i blocchi VPN nei paesi con restrizioni. Inoltre aiuta con l’ispezione dei pacchetti profondi (DPI).

Con TunnelBear, ottieni cinque connessioni simultanee sul piano gratuito. Ciò ti consente di utilizzarlo su Linux, iPad, iPhone, Android, Windows, e altri dispositivi. In caso di eventuali domande, c’è supporto clienti con biglietto e supporto e-mail disponibile.

Per maggiori dettagli sulle sue funzionalità, leggi il Recensione di TunnelBear Italia.

Suggerimento: poiché TunnelBear offre un supporto P2P affidabile, gli utenti possono scegliere uno qualsiasi dei suoi server e godere di un torrenting sicuro utilizzando TunnelBear in Italia


6. VPNBook Potente VPN per lo streaming su Ubuntu in Italia

VPNBOOK è un servizio di rete privata virtuale gratuito che offre una connessione sicura e anonima a Internet. Offre una varietà di server in diversi paesi, tra cui Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Germania, Francia, Paesi Bassi e molti altri. È possibile utilizzare VPNBOOK per accedere a contenuti bloccati geograficamente, proteggere la propria privacy online e in - Italia

Caratteristiche principali:

  • Dati illimitati gratuiti
  • 11 server in 6 posizioni
  • Crittografia AES a 256 bit
  • Non supporta P2P
  • Connessioni simultanee illimitate
  • Piattaforme US: Netflix, Hulu, Amazon Prime e YouTube
  • Compatibile con iOS, macOS, Android, Windows, Linux, e altro ancora

VPNBook è la migliore VPN gratuita finale per Ubuntu in Italia, conosciuta per la sua potenti capacità di sblocco per accedere a servizi di streaming geograficamente limitati come Netflix, Amazon Prime, Hulu, ecc. Inoltre, offre guide di installazione passo-passo sul suo sito web che puoi seguire per Installa OpenVPN sul tuo sistema Ubuntu inoltre puoi leggere su diverse cose Fornitori di servizi OpenVPN in Italia per avere una migliore comprensione di come funzionano questi protocolli.

VPNBook offre dati illimitati gratuiti insieme a 11 server in 6 paesi. Questi includono il Regno Unito, gli Stati Uniti, il Canada, la Germania, la Francia, e la Polonia. Con tutti questi server, non ci sono restrizioni nell’accesso a siti web bloccati e servizi di streaming.

Ecco i risultati di velocità registrati dei server gratuiti di VPNbook:

Serveri Risultati di velocità su Ubuntu
Stati Uniti 65.5 Mbps
Canada 64.3 Mbps
Regno Unito 63.8 Mbps
Polonia 52 Mbps
Francia 50.9 Mbps

Funziona con la maggior parte dei servizi di streaming negli Stati Uniti. Ciò significa che oltre a tutte le opzioni popolari, è possibile accedere anche a Comedy Central, AMC, Epix, e Disney Plus in Italia.

Tuttavia, si prega di notare che potrebbe offrire larghezza di banda illimitata Ma se vuoi ottenere una VPN che garantisca la fornitura di larghezza di banda illimitata puoi optare per la migliori VPN con larghezza di banda illimitata in Italia, utilizzando VPNBook vedrà pubblicità frequenti che appaiono improvvisamente sul tuo schermo, poiché il suo servizio gratuito è supportato da annunci pubblicitari. È un piccolo prezzo da pagare per un accesso illimitato e gratuito ai contenuti provenienti da tutto il mondo.

Per quanto riguarda la privacy, beh, VPNBook non offre 100% Anonimato. Questo archivia alcuni registri di dati, inclusi i tuoi Indirizzo IP di Ubuntu in Italia. Tuttavia, affermano di eliminare questi registri settimanalmente. Offre anche 256-bit crittografia per la sicurezza online. Nel complesso, è una ottima scelta per gli utenti di Ubuntu in Italia chi vuole un server gratuito costruito per le prestazioni.

Il bello è che Non è necessario creare un account Per utilizzare VPNBook. E nel caso in cui desideri contattarli, puoi utilizzare il loro. supporto e-mail per farlo.

Per maggiori dettagli sulle sue funzionalità, leggi il seguente testo Recensione di VPNBook Italia.

Suggerimento: se, dopo la connessione al terminale, la velocità di VPNBook risulta più lenta su Ubuntu, ma priva di lag su altri dispositivi, non esitate a utilizzare la guida di VPNBook per Ubuntu o a contattarli tramite l’assistenza clienti.


Metodologia di test: Come scegliere il miglior VPN gratuito per Ubuntu in Italia

Abbiamo testato le VPN sopra su diversi fattori prima di elencarle come le migliori per Ubuntu in Italia. Quindi, se stai scegliendo una VPN gratuita per Linux Ubuntu o qualsiasi altra distribuzione, controlla i fattori che abbiamo analizzato nel caso in cui tu abbia bisogno di farlo anche tu:

1. Sicurezza:

Il protocollo consigliato di ogni VPN è idealmente 256-bit. Mentre molti VPN gratuiti non offrono questo, per favore non scegliere VPN con protocolli di crittografia inferiori a 128-bit in Italia.

Abbiamo anche esaminato le politiche sulla privacy delle VPN per verificare se tengono o meno registri in Italia. Test di perdita DNS/IPv6 e altre caratteristiche sono state prese in considerazione durante la menzione di questi VPN.

2. Velocità:

Abbiamo eseguito più test di velocità di ogni VPN e diverse posizioni del server in momenti di sovraccarico del traffico e quando non c’era. La lista contiene solo le VPN che offrono velocità decenti in ogni momento.

3. Capacità di aggirare i blocchi geografici:

Abbiamo verificato se questi VPN potessero sbloccare contenuti geograficamente limitati o meno. Abbiamo provato a sbloccare i servizi più famosi come Netflix, Hulu, Amazon Prime, YouTube, HBO Max, e gli add-on di Kodi.

4. Torrenting:

Abbiamo controllato tutti i server ottimizzati per P2P di questi VPN per verificare se supportano o meno il torrenting. Abbiamo anche preso in considerazione la sicurezza per verificare se è effettivamente sicuro utilizzare questi VPN per il torrenting o meno.

5. Privacy:

Abbiamo esaminato le funzionalità di privacy offerte da questi VPN e testato quanto sicuro possono essere utilizzati. Sono state verificate funzionalità come gli interruttori di disconnessione e la protezione dalle perdite di WebRTC per vedere se questi VPN fanno ciò che promettono.

6. Trasmissione in diretta:

Una VPN dovrebbe essere compatibile con le principali piattaforme di streaming come Netflix, Disney+, e Hulu. Le prime 3 VPN gratuite nella nostra lista possono facilmente sbloccare Netflix USA in Italia e offre un’esperienza di streaming senza interruzioni.


Perché dovresti utilizzare una VPN per Ubuntu in Italia?

Ogni persona conserva parti significative della propria vita sui propri telefoni e PC in quest’era digitale. A causa di ciò, La sicurezza diventa una preoccupazione significativa quando si naviga su internet. I malintenzionati possono utilizzare le nostre informazioni sensibili per vari scopi, quindi dovremmo proteggerci utilizzando una VPN per Ubuntu in Italia.

Un’altra ragione è che non c’è nulla in Ubuntu per prevenire agli utenti di inserire file infetti al sistema. Ciò rende essenziale per gli utenti applicare misure di protezione per evitare di cadere vittima di tali exploit.

Le VPN sono comunemente conosciute come uno strumento software che cambia il tuo indirizzo IP in Italia e posizione sul web. Ma non è tutto ciò che un VPN è utile. Infatti, un VPN cripta anche i dati dell’utente su Internet. Di conseguenza, non sei più una preda facile, esposto e vulnerabile alle trappole e alla malizia di hacker e virus.


Come faccio a scaricare una VPN gratuita per Ubuntu in Italia?

Ci sono due modi per scaricare il miglior servizio VPN gratuito per il sistema operativo Ubuntu in Italia: Puoi installare la VPN tramite Terminale o utilizzare Ubuntu Gnome. Ecco i dettagli:

Installazione di una VPN su Ubuntu utilizzando il Terminale

Segui questi passaggi per scaricare una VPN gratuita su Ubuntu utilizzando il Terminale:

  1. Utilizzando il tuo gestore di pacchetti, scarica OpenVPN Nel terminale. Quindi, inserisci: sudo apt-get install OpenVPNInstalla OpenVPN utilizzando il comando sudo apt-get installo o sudo rpm installare OpenVPN.
  2. Visita il tuo scelto Sito del fornitore di VPN. Scegli i server a cui desideri connetterti e scarica i file di configurazione di OpenVPN.
  3. Dopo questo, scorrere fino alla posizione dove sono presenti i tuoi file di configurazione OpenVPN una volta che apri il Terminale.
  4. Poi, inserisci: sudo openvpn [openvpn file].
  5. Fatto fatto. Ora, chiudi il Finestra del terminale Nel caso in cui si desideri disconnettersi dalla VPN.

Installare una VPN utilizzando Ubuntu Gnome

Ecco i passaggi se vuoi scaricare una VPN gratuita per Ubuntu in Italia utilizzando Ubuntu Gnome:

  1. Seleziona un VPN e iscriviti (Windscribe è il miglior VPN gratuito per Ubuntu in Italia).
  2. Seleziona i server a cui desideri connetterti e scarica i loro file apri i file di configurazione.
  3. Installa il Pacchetti OpenVPN per Network Manager. Ora, per installare i pacchetti, apri Terminale e tipo: sudo apt-get install network-manager-openvpn-gnome.
  4. Clicca sul Icona del gestore di rete per confermare che il file OpenVPN è stato scaricato nella barra delle notifiche.
  5. Vai a VPN spento > poi Impostazioni VPN. Dopo questo, vai a VPN > clicca il + pulsante. Puoi ora visualizzare l’opzione OpenVPN. Se non la vedi, riavvia il tuo PC.
  6. Una volta che vedi l’opzione OpenVPN, clicca “Importa da file.” Poi, vai al .file aperti e fare doppio clic per aggiungerli. L’azione ora si aprirà “Aggiungi VPN” scatola, inclusi tutti i dettagli del server.
  7. Inserisci il tuo nome utente e la tua password in quella casella, e scegliere di Aggiungi per scaricare la VPN scelta.
  8. Per abilitare la rete privata virtuale, vai su Gestore di rete, clicca su VPN disattivata > scegli il server tu desideri connetterti a, e sei pronto a partire.

Problemi con le VPN gratuite per Ubuntu in Italia

Onestamente, un VPN gratuito sembra estremamente fattibile per gli utenti di Ubuntu in Italia perché non costa nulla. Ma ricorda sempre che ogni servizio gratuito ha un costo di qualcosa, e una VPN gratuita arriva a spese della tua privacy. Le VPN gratuite sono anche conosciute per:

  • Raccogli i log degli utenti e vendi le informazioni agli inserzionisti.
  • Offerta di larghezza di banda limitata e velocità di throttling.
  • Offri un numero limitato di server.
  • Soggetti gli utenti a pubblicità e malware.

In breve, VPN gratuiti non sono esattamente sicuri, e non offrono le funzionalità che promettono. In questo modo, essi diventa più facile per gli hacker infiltrarsi nel tuo sistema operativo Ubuntu e rubare i tuoi dati. Se non vuoi spendere di più e andare su qualcosa di più costoso e di lusso puoi facilmente ottenere il miglior servizio premium affare VPN Per te, il modo ragionevole per salvaguardare la tua privacy e risparmiare denaro allo stesso tempo.

Il nostro principale scopo nell’utilizzare una VPN è rimanere sicuri. Se una VPN non soddisfa questo scopo, allora perché stiamo nemmeno provando? Pertanto, consigliamo di utilizzare la miglior VPN per Linux e Ubuntu a causa della loro sicurezza, prestazioni, e velocità ottimali.


Qual è la differenza tra Linux e Ubuntu in Italia?

Linux è basato sul kernel Linux, mentre Ubuntu è un singolo progetto o distribuzione open-source basato sul sistema Linux.

Linux è abbastanza sicuro e la maggior parte delle sue distribuzioni non richiede l’installazione di antivirus, quindi Ubuntu, un sistema operativo basato su desktop, è super sicuro tra le distribuzioni Linux.

In termini più chiari, Ubuntu è una variante di Debian, un progetto di Mark Shuttle. In realtà è una distribuzione del sistema operativo Linux invece di essere un sistema operativo principale stesso. Intendiamo che il codice può essere facilmente utilizzato e modificato per Linux tramite open source.

Ubuntu è semplicemente una delle distribuzioni di Linux. Non tutto Linux è Ubuntu.

Ubuntu è utilizzato in personal computer, server, IoT, ecc., mentre l’usabilità di Linux riguarda sicuramente più cose come personal computer, sistemi embedded, desktop, console di gioco, ecc.


Più guide gratuite su VPN in Italia

VPN gratuito per Kindle Fire in Italia: Libera l’esplorazione senza limiti: Libera il tuo Kindle Fire con la nostra VPN gratuita!

VPN gratuito per il Web 3.0 in Italia: Naviga sul web aperto con fiducia: VPN gratuita per il tuo viaggio su Web 3.0.


FAQs – VPN gratuito per Ubuntu in Italia

VPNBook è un client OpenVPN assolutamente gratuito che funziona molto bene con Ubuntu. Inoltre, offre una guida passo-passo per l’installazione del suo profilo OpenVPN su questa distribuzione Linux.

No, Ubuntu non viene fornito con una VPN. Tuttavia, le varianti desktop di Linux, inclusa Ubuntu, offrono una Gestore di rete, Un’ottima interfaccia grafica per configurare le impostazioni della tua rete, che può gestire le tue connessioni VPN. È una funzionalità predefinita, ma se hai dei dubbi, assicurati di avere installato il pacchetto network-manager-openvpn.

No, installare una VPN sul tuo Ubuntu non è troppo difficile. Puoi utilizzare le configurazioni OpenVPN o consultare i repository che i fornitori di VPN offrono sui loro siti web. Dopo di ciò, devi solo installare la directory VPN tramite il terminale.

Puoi fermare il rallentamento dell’ISP su Ubuntu connettendoti a un server VPN vicino alla tua posizione. Quando ti connetti a un server VPN, la rete privata virtuale cripta la tua connessione, nascondendo così le tue attività online dal tuo ISP. In questo modo, sei in grado di eludere ISP in Italia e goditi una connessione anonima.

Tuttavia, suggeriamo di utilizzare un server vicino alla tua posizione in modo da non essere soggetto a velocità lente su una VPN o di optare per un servizio VPN premium che offre una connessione veloce e sicura, come ExpressVPN.

ExpressVPN è il migliore per Ubuntu in Italia a causa della sua eccezionale compatibilità con le app, velocità del server, robuste funzionalità di sicurezza, e potente capacità di aggirare i blocchi geografici.

Per abilitare una VPN su Ubuntu in Italia segui questi passaggi:

  1. Inserisci “Rete” nella barra di ricerca per aprire la panoramica delle attività.
  2. Per aperto Nella barra degli strumenti, clicca su Rete.
  3. Clicca ilil + pulsante per aggiungere una nuova connessione in fondo alla lista sulla sinistra.
  4. Dalla lista di interfacce, seleziona ExpressVPN.
  5. Seleziona il Tipo di connessione VPN hai.
  6. Compila le informazioni di connessione VPN, poi clicca su Aggiungi quando fatto.
  7. Una volta completata la configurazione VPN, apri il menu di sistema dal lato destro della barra superiore, clicca su VPN per disattivarla, e poi scegliere Collegare. Potresti dover reinserisci una password per fare connessioni. Quando la connessione è completa, una icona a forma di lucchetto apparirà nella barra superiore.
  8. Dopo di ciò, sarai in grado di unirti alla VPN. Se non è così, potresti voler verifica le impostazioni del tuo VPN di nuovo. Vai alla Pannello di rete che hai usato per stabilire la connessione. Clicca sul pulsante delle impostazioni per visualizzare le opzioni. Scegli la connessione VPN da quella lista.
  9. Per disabilitare il VPN, seleziona Spegni dal menu di sistema nella barra superiore.

Conclusione

I servizi VPN svolgono un ruolo cruciale nel migliorare la sicurezza degli utenti su dispositivi e sistemi operativi mentre utilizzano internet.

Tuttavia, non lasciarti ingannare dai VPN gratuiti, poiché devi pagare in un modo o nell’altro attraverso velocità lente, potenziali perdite di dati, e accesso limitato al server. Per questo motivo è meglio utilizzare una VPN premium al posto di una gratuita.

Utilizzo ExpressVPN, perché è il migliore VPN premium per Ubuntu in Italia Gli utenti considerano la sua forte capacità di sblocco, la velocità veloce, e le robuste funzionalità di privacy. Pertanto, se ti preoccupi della tua privacy, la combinazione di una VPN in esecuzione su un sistema operativo generalmente sicuro come Ubuntu è il modo più efficace per rimanere al sicuro online. Per un’analisi dettagliata di questa VPN, consulta il nostro Recensione di ExpressVPN con valutazione più alta Italia.

Speriamo che ti sia piaciuto il nostro miglior VPN gratuita per Ubuntu in Italia guida. In caso di domande, non esitate a chiedere nei commenti. Saluti!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *